Vendita Cose Antiche o Usate


 

 

AVVERTENZA

SI INFORMANO GLI OPERATORI INTERESSATI

CHE TUTTE LE PRATICHE DI SEGUITO INDICATE DEVONO ESSERE COMPILATE E PRESENTATE

ESCLUSIVAMENTE IN MODALITA’ TELEMATICA ATTRAVERSO LO SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE – SUAP,

raggiungibile al seguente link:

http://www.impresainungiorno.gov.it/web/salerno/comune/t/B242

 

ATTENZIONE!

  Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze devono essere inoltrate esclusivamente utilizzando la procedura informatica all’uopo predisposta (Sito web), l’invio alternativo di pratiche allegate a messaggi di Posta Elettronica Certificata non è consentito. 

  Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze che dovessero comunque giungere alla casella di Posta Elettronica Certificata del SUAP saranno dunque rifiutate, la ricevuta generata automaticamente dal gestore della casella non produce alcun effetto amministrativo ai fini dello svolgimento dell’attività di impresa.

----------------------------

Cosa fare per vendere oggetti usati?

  Per esercitare il commercio di oggetti usati privi di valore o di valore esiguo è sufficiente essere in possesso di autorizzazione commerciale o aver effettuato comunicazione/segnalazione  di apertura di esercizio commerciale al dettaglio come previsto dal D.L.vo 114/1998. Vi è obbligo dell'apposita autorizzazione di pubblica sicurezza per la vendita dell'usato ("presa d'atto"), e della tenuta degli speciali registri, nei seguenti casi:

  • commercio di cose usate quali gli oggetti d'arte e le cose antiche, di pregio o preziose;
  • commercio e detenzione, da parte delle imprese del settore, comprese quelle artigiane, di oggetti preziosi o in metalli preziosi o recanti pietre preziose, anche usati (N.B.: per la vendita di oggetti preziosi è necessaria anche l'autorizzazione del Questore).

  Le autorizzazioni di pubblica sicurezza (ivi comprese le "prese d'atto"- effettuate a mezzo SCIA) hanno carattere permanente: pertanto non occorre procedere al loro rinnovo annuale. Occorre invece rinnovare la dichiarazione finalizzata all'autorizzazione alla vendita dell'usato (ove prevista) in caso di:

  • trasferimento di sede dell'esercizio;
  • trasferimento della titolarità dell'azienda.
  ALLEGATI
condividi su : condividi su facebook condividi su twitter condividi su linkedin condividi su google+
Mappa del sito | RSS | Informativa sulla privacy | Termini e condizioni XHTML 1.0 | CSS Level 2.0 | WCAG 1.0 AA
 
planning & design by Evo

Informativa

X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sulla privacy e i termini e condizioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.